AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

09/08/2018

LA POLIZIA LOCALE INTENSIFICA IL CONTROLLO SUL TERRITORIO

LA POLIZIA LOCALE INTENSIFICA IL CONTROLLO SUL TERRITORIO L’ASSESSORE CAMBRIA: «OCCORRE DARE UN SEGNALE FORTE E STIMOLARE IL SENSO CIVICO» SAN GREGORIO – Appena nominato, il nuovo comandante della Polizia locale, l’ispettore capo Salvatore Gulisano, ha disposto, di concerto con l’assessore alla Polizia locale, Salvo Cambria, una intensificazione delle attività di controllo del territorio. Si tratta di "un giro di vite” contro le infrazioni che vedono autovetture in sosta su strisce pedonali, sui marciapiedi e di auto in sosta senza assicurazione. Attività, questa, già in corso e che ha portato a ottimi risultati con lo sgombero di aree occupate da auto in stato di abbandono e con l’individuazione di altre auto prossime alla rimozione. «È necessario mettere ordine, nel rispetto del codice della strada e nel rispetto della sicurezza, il territorio – ha dichiarato l’assessore Cambria. «Tengo a precisare che non si tratta di fare cassa bensì di far prevalere quel senso civico che tutti reclamano e che in pochi, per fortuna, non hanno mai tenuto in considerazione posteggiando ovunque senza il minimo rispetto delle regole. «È necessario mettere ordine per il bene di tutti – ha continuato Cambria - e per questo ringrazio il comandante Gulisano, per il suo tempestivo intervento nel dare un segnale forte tutelando nel migliore dei modi il nostro territorio. Ringrazio anticipatamente tutti i cittadini – ha concluso - che intenderanno collaborare con questa Amministrazione e con il comando di Polizia locale segnalando tempestivamente casi di irregolarità». San Gregorio di Catania 09 agosto 2018 Alfio Patti Ufficio Stampa